La pietra runica di Kalmanstunga

Nel 1812, fu demolita una vecchia chiesa nella zona di Kalmanstunga (per intenderci, è la zona di Húsafell dove si trovano le sorgenti Hraunfossar o la grotta nel campo di lava, Víðgelmir). Lavori successivi sul terreno dell’attiguo cimitero hanno portato alla luce diverse pietre tombali, molte delle quali illeggibili. Una in particolare però, merita attenzione:…

La credenza negli elfi nell’Islanda di oggi

Viene ripetuto costantemente, quando si parla di Islanda, che i suoi abitanti crederebbero nell’esistenza degli elfi. Glissando sui connotati di queste creature, dei quali ho già parlato abbondantemente in un precedente articolo, e che ricordo non avere nulla a che fare con i folletti, tocca soffermarsi su questa leggenda metropolitana del mondo contemporaneo. Per chi…

Le réttir e l’anima islandese

Oggi sono iniziate le réttir (la parola è un femminile plurale, e indica gli smistamenti, il singolare è rétt e indica i particolari recinti in cui essi vengono effettuati). È il terzo anno che partecipo per aiutare la nostra famiglia in questo lavoro importante, e ogni anno imparo qualcosa di nuovo, sulle pecore e sulla…

Smölun, il raduno delle pecore in Islanda

La smölun, sostantivo femminile che significa letteralmente “raduno” (að smala significa “radunare, raggruppare”). È uno dei momenti più importanti dell’anno nelle campagne islandesi. Non è esattamente una transumanza, perché non vengono seguite da pastori, nei mesi che trascorrono sugli altipiani. I contadini islandesi si limitano ad accompagnarle sulle alture a inizio estate, e a recuperarle…