Punti cardinali in Islanda

Quando si parla della geografia islandese emergono spesso dei dubbi e una certa confusione causati dalla discrepanza tra il nostro comune buon senso rispetto ai punti cardinali e l’effettiva denominazione delle aree nella lingua comune. I fiordi dell’Ovest, per esempio, sono decisamente a nord, giusto? Mentre l’est dove comincia? Dove inizia la regione detta “Austurland”?…

Islanda: letture preparatorie

Ho sempre raccomandato di non venire in Islanda drogati di fotografie pacchiane e post-prodotte, ma a digiuno di letture specifiche. Se volete che il vostro viaggio in Islanda sia un’esperienza di vita che vi porterete dentro negli anni, e non l’ennesima crocetta di una lista che verrà dimenticata ben prima della vostra morte, vi consiglio…

Turismo in Islanda: FAQ

Qual è la stagione migliore per venire? Le stagioni in Islanda sono due: l’inverno e il pre-inverno. Scherzi a parte, pur non essendoci lo sbalzo di decine di gradi che avete in Italia, tra estate e inverno, c’è comunque una differenza stagionale che si traduce essenzialmente in più o meno luce, più o meno freddo,…

Reykjavík Pride

Dall’otto al diciassette agosto 2019 si è svolto il Reykjavík Pride, con un fitto calendario di eventi artistici, culturali e di intrattenimento, come presentazioni letterarie, concerti, danze, attività ricreative per bambini e famiglie… Quest’anno degli amici della mia metà ci hanno invitato a partecipare alla sfilata su un carro. Eravamo su un rimorchio coperto di…

Godersi l’Islanda: un decalogo

Visto il relativo successo dell’articolo “Integrarsi in Islanda: un decalogo”, ho pensato di compilare un decalogo simile dedicato però ai visitatori. Se non siete dei giramondo, è probabile che l’Islanda sia una metà ben diversa da tutto ciò a cui siete abituati, e non è raro che legga (sia nella mia posta privata, sia online),…

Integrarsi in Islanda: un decalogo

Gli islandesi mi chiedono spesso se ho mai trovato la loro società chiusa. Gli stranieri mi fanno la stessa domanda ancora più spesso, e onestamente la mia risposta è sempre no. Molti stranieri lamentano però la difficoltà ad inserirsi, e si sfogano sui gruppi di Facebook o nei gruppi internazionali, è quindi ovvio che per…